Chiesa di San Giacomo - Fraz. Cervoto

Chiesa di San Giacomo
Chiesa di San Giacomo

La Chiesa di San Giacomo Apostolo di Cervotto, già sotto il titolo di San Cristoforo, unita alla cura di Collegna, venne eretta in parrocchia autonoma con decreto del Vescovo di Vercelli del 9 giugno 1766 “per la troppa distanza e difficoltà delle strade (…), concedendo la facoltà alli particolari di Selvotto ed altri aggregati a detta chiesa nova parrocchiale, di nominare la prima volta il parrocho e per una volta tanto, mentre che s’intendeva poscia una tal nomina alla curia vescovile di questa diocesi”. Accanto alla Chiesa era situato il cimitero, già benedetto nel 1757 dal cappellano pro-tempore Ferreri. Il borgo comprendeva 34 famiglie con un centinaio di abitanti. Nella collina posta davanti all’attuale cimitero si trova l’antico oratorio di San Giacomo, una costruzione semplice e di modeste proporzioni, non lontana da un’altra chiesa scomparsa dedicata a San Bernardo.