Accesso ai servizi

Mercoledì, 15 Dicembre 2021

AVVISO PUBBLICO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LE IMPRESE COMMERCIALI E ARTIGIANALI



AVVISO PUBBLICO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LE IMPRESE COMMERCIALI E ARTIGIANALI


 

Sono ammesse a fruire del contributo le piccole e micro imprese che svolgono attività economiche, artigianali e commerciali attraverso un'unità operativa ubicata nel territorio del Comune di Verrua Savoia.


Ai fini della determinazione dell’importo del contributo che verrà assegnato a ogni singola impresa candidata ammessa si seguirà la seguente procedura:

  • Assegnazione di un punto per ogni euro di spesa di gestione documentata, previo arrotondamento;
  • suddivisione della dotazione finanziaria per il totale delle spese di gestione documentate da tutte le imprese candidate e ammesse e individuazione del valore economico attribuito al singolo punto (€/punto);
  • moltiplicazione dei punteggi ottenuti dalle singole attività/imprese richiedenti il contributo per il valore assegnato al singolo
Le domande dovranno essere presentate entro il 15 gennaio 2022 presso l’ufficio protocollo comunale o a mezzo pec apposita istanza di “richiesta di contributo a fondo perduto – emergenza COVID-19 – DPCM 24/09/2020” utilizzando il modello allegato.

In relazione alle richieste che saranno pervenute il Responsabile del Servizio competente, con propria Determinazione, provvederà a redigere apposita graduatoria con attribuzione dei punteggi secondo i criteri precedentemente stabiliti e a definire l’entità del contributo assegnato a ogni singolo richiedente.

 

A ciascun intervento sarà assegnato un “Codice unico di progetto” (CUP), che sarà comunicato dal Comune.

Successivamente, espletate le attività di controllo rispetto alle dichiarazioni rese unitamente alla domanda di contributo, si provvederà alla corresponsione del contributo assegnato sul conto corrente che il richiedente avrà provveduto a indicare sull’istanza presentata.

 

Il Comune, anche in collaborazione con altri Enti ed Organismi competenti potrà disporre ogni possibile controllo su quanto dichiarato. In caso di falsa dichiarazione gli uffici comunali procederanno al recupero del beneficio indebitamente percepito ed all’applicazione delle previste sanzioni amministrative a carico del dichiarante, nonché all’attivazione delle procedure si sensi del D.P.R. 8 dicembre 2000 n. 445 per dichiarazione mendaci.

 
Per informazioni è possibile rivolgersi al numero 0161 849112 – mail: protocollo@comune.verruasavoia.to.it
In allegato Bando e Domanda.

 


Documenti allegati:

Area Tematica: